Back from the future

BACK FROM THE FUTURE

Back from the future,
do you know what i saw?
There is no rich, there is no poor,
there is no traffic, no hurry.
There is no pollution, there is no exploitation,
there are no armies, no wars, no weapons.

The people of the future,
do you know what they said?
Peace is the way, peace is the way.
peace is the way.

Back from the future,
do you know what i mean,
every energy is clean,
sun, water and wind.

The people of the future,
don’t possess private ownership,
have only what he needs,
don’t accumulate wealth.
People of the future,
are aware in every moment of the day,
eat when hungry, sleep when sleepy,
free to express their art.

The people of the future,
do you know what they said?
Peace is the way, peace is the way,
peace is the way.

The man of the future,
do you know what he said?
“Life waits patiently for true heroes.
It is dangerous when those aspiring to be heroes
cannot wait until they find themselves.
When aspiring heroes have not found themselves,
they are tempted to borrow the world’s weapons,
- money, fame, and power – to fight their battles.
These weapons cannot protect
the inner life of the hero.”
Life waits patiently, life waits for true heroes.

Di ritorno dal futuro

Di ritorno dal futuro vuoi sapere cosa ho visto?
Non ci sono ricchi, non ci sono poveri, non c’è traffico né fretta.
non c’è inquinamento, non c’è sfruttamento,
non ci sono eserciti, guerre, armi.

La gente del futuro, vuoi sapere cosa mi ha detto?
“La pace è la via, la pace è la via”.

Di ritorno dal futuro, sai cosa dico,
ogni forma di energia è pulita,
sole acqua e vento.

La gente del futuro non possiede proprietà privata,
ha solo quello che gli serve, non accumula ricchezza.
La gente del futuro è consapevole in ogni momento della giornata,
mangia quando ha fame, dorme quando ha sonno,
libera di esprimere la propria arte.

La gente del futuro, sai cosa mi ha detto?
“La pace è la via, la pace è la via”.

L’uomo del futuro sai cosa mi ha detto?:

“La vita aspetta con pazienza i veri eroi.
E’ pericoloso quando gli aspiranti eroi
non aspettano fino a ritrovare sé stessi.
Quando gli aspiranti eroi non trovano sé stessi
sono tentati di prendere in prestito le armi del mondo
-soldi, fama e potere- per combattere le loro battaglie.
Queste armi non possono proteggere la vita interiore dell’eroe”.

La vita aspetta con pazienza i veri eroi.

Dite la vostra